2 | 3 MARZO  2013

SABATO | DOMENICA

ore 19.30 e ore 21.00

per 24 spettatori a replica

f.pl. femminile plurale

in collaborazione con

Le Pecore Nere

MATRICI - UN RITO

di Alessandra Asuni e Marina Rippa

con Alessandra Asuni

elementi scenici Massimo Staich

 


 

il mio tempo, rubato da altri

la paura di lasciarsi andare, nel tempo e nello stato delle cose

tutto quello che c' è sempre stato, e non ho mai conosciuto

una storia cucita male, sulla mia pelle

A. A.

                                                                        

In un'unica donna viaggiano la madre, la partoriente, l'ostetrica, il ginecologo, la dea madre...

 

Per la donna il parto ha un valore iniziatico, di passaggio da una condizione ad un'altra, dall'essere figlia ad essere madre. Il parto oggi viene consumato,nella maggioranza dei casi, in ambienti asettici e impersonali. Così si leva alle donne il potere sull' atto creativo per eccellenza e il minimo che possa capitare è che altri scelgano per loro: come, dove e in quale giorno far nascere i figli.

 

Rievocare il parto attraverso il rito: come momento misterioso e sacro, come momento di condivisione con altre donne, ritrovando il tempo delle cose, senza che niente venga accelerato o forzato.

E lasciare che la sacralità del rito viva nella partecipazione.

Materiali attraversati:

studi e articoli di Maria Gimbutas e Emanuela Geraci

immagini e video di Andrei Tarvkosky, Lucio Fontana, Pippa Bacca

dati dell'Istituto Superiore della Sanità

iconografie delle Madonne e delle Dee del Parto

uteri della Farmacia degli Incurabili

 

un ringraziamento speciale a Teatringestazione per aver ospitato per sei mesi lo studio Cuciture da cui nasce Matrici, nella residenza per artisti Altofragile, edizione 2012

Ringraziamo Teresa De Pascale e le donne che ci hanno accompagnato nel lavoro: Claudia Bartoli, Lina Cascella, Anna Manzo e Melina De Luca.

 

Il rito prevede 24 partecipanti alla volta

si ripete due volte, alle 19.30 e alle 21

 


 

START

 VIA SAN BIAGIO DEI LIBRAI 121, NAPOLI

 

INGRESSO 10€ intero | 8€ ridotto | 50€ abbonamento
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AI SEGUENTI CONTATTI:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0815514981 / 3498773881